Pepper – Fuzz

Pepper è il primo Fuzz di Earthtone che utilizza un transistor AC187 al germanio in combinazione con un transistor al silicio. L’analisi armonica in frequenza evidenzia già a 80/100HZ un naturale corposo incremento di guadagno, segno di una veloce risposta del circuito. L’inserimento del AC187 tuttavia, per il carattere stesso del germanio, rende la sonorità più rotonda e meno acida e spigolosa del suo cugino al silicio.

Grande dinamica e carattere personale fanno di Earthtone Pepper lo strumento ideale per superare le vecchie rivalità tra distorsore e fuzz.

 

Questo “boutique pedal” infatti può essere usato tranquillamente come Overdrive con Gain al minimo e, agendo sul tono- Inoltre è possibile modificare la selezione di frequenza in uscita accostandola ora ad uno stile ora ad un altro. La dinamica in Earthtone Pepper ha una grande importanza. Oltre a provvedere ad un’amplificazione di carattere già con Gain a 0, si può agire utilizzando il volume della chitarra come attenuatore o amplificatore  di segnale distorto.

Pepper

Seguendo l’abitudine dei chitarristi anni ’70 questo effetto ci permette di avere differenti Crunch solo attraverso la pressione del plettro sulle corde e, con Gain al massimo e Wha Wha all’ingresso, può portare il suono verso dimensioni psichedeliche assolutamente e creare feedback ricchi di colore ed espressività.

Pepper

Earthtone Pepper ha un microswitch esterno che selezione due posizioni:
High Gain – Low Gain.

Piccante come un peperoncino! Un gusto veramente tipico che scatena un incredibile sete appena dopo averlo messo sulla lingua. Questo confronto ci ha stimolato a cercare la giusta combinazione di elementi che esaltassero il gusto di questo Fuzz!

6-12 Volt

Alimentazione

40 mA

Consumo @ 9V

40 dB

Gain Massimo

10%

Dist. Armonica Min. @ 440 Hz

80%

Dist. Armonica Max. @ 440 Hz

100 K

Imp. Ingresso

100 K

Imp. di Uscita

+5/-20 dB a 5 Khz

Tone High